Riccardo Donato conquista la maglia tricolore per la Work Service Riccardo Donato conquista la maglia tricolore per la Work Service
Riccardo Donato, corridore padovano in squadra con la Work Service, ha conquistato la maglia tricolore e ha firmato la vittoria nel Trofeo Città del... Riccardo Donato conquista la maglia tricolore per la Work Service

Riccardo Donato, corridore padovano in squadra con la Work Service, ha conquistato la maglia tricolore e ha firmato la vittoria nel Trofeo Città del Santo

di Paolo Broggi; foto Team Rodella 2000

All’inizio della stagione, il presidente della Work Service Massimo Levorato aveva dichiarato che uno degli obiettivi di stagione sarebbe stato il tricolore della cronometro. I sogni che aveva nel cuore, invece, erano quelli di conquistare una maglia tricolore nella prova su strada e di bissare il successo nella corsa di casa, il Trofeo Città del Santo. Le cose del ciclismo, però, cambiano spesso l’ordine dei fattori. Così il tricolore della crono non è arrivato. In compenso i sogni di patron Levorato si sono realizzati entrambi grazie al grande exploit di Riccardo Donato.

Un sogno che si avvera

«Un’emozione incredibile – confessa il presidente della Work Service Brenta. – Davvero impossibile chiedere di più ad una stagione. Riccardo Donato è stato bravissimo sulle strade siciliane regalandoci una fantastica maglia tricolore. Pochi giorni più tardi ha vinto con quella maglia sulle spalle la nostra corsa, giunta al sedicesimo anno di storia, che quest’anno valeva anche come 1° Memorial Alessandro Scanferla, nel ricordo di un grande compagno di viaggio che ci ha lasciato troppo presto.

Veder vincere i nostri colori nella nostra gara mi ha veramente commosso! Non è stato facile trattenere le lacrime durante la premiazione, ripensando proprio ad Alessandro».

Il commento di Donato

A raccontare le sue vittorie ci pensa in prima persona Riccardo Donato: «Speravo di far bene al campionato italiano, ma un risultato del genere era troppo grande per poterlo immaginare. Sono stato fortunato a trovarmi nel gruppo di testa, e bravo nell’indovinare la fuga giusta. A quel punto ho capito che potevo giocarmi tutte le mie carte.

Dedico questa maglia a tutta la squadra e allo staff tecnico che ci segue in maniera meticolosa. E alla mia famiglia che mi segue sempre. Pochi giorni più tardi, nel Trofeo Città del Santo, i miei compagni ed io abbiamo corso più che mai per vincere: per fortuna nel finale sono riuscito a rientrare sul gruppetto dei fuggitivi e in volata ho avuto la meglio. È stata una vittoria fantastica».

Work Service e Padova

Le vittorie di Donato hanno permesso alla Work Service Brenta di rafforzare ulteriormente il proprio rapporto con la città di Padova. Il presidente e sponsor Massimo Levorato, prima della partenza, ha voluto donare la maglia tricolore conquistata da Donato all’Assessore allo Sport, Umberto Zampieri. E pochi giorni più tardi, l’amministrazione padovana ha voluto premiare il campione di casa con un riconoscimento per la magnifica vittoria conquistata in Sicilia sul traguardo dei Giardini Naxos nel Campionato Italiano Juniores.

Padovano di Arquà Petrarca, studente al Liceo Scientifico con ottimi profitti, un tricolore crono lo scorso anno da allievo nel corso della Settimana Tricolore, Donato finora in questa stagione ha ottenuto tre vittorie. L’Assessore allo Sport di Padova Umberto Zampieri ha voluto premiare lui ed il presidente della Work Service Brenta Massimo Levorato.

Tanto Donato quanto il suo presidente hanno promesso a Zampieri e quindi a tutta la città che proveranno ad ottenere grandi risultati anche nella seconda parte della stagione. Ed il pensiero è andato al mondiale di Copenaghen. Sognare non costa niente e, in fondo, porta anche bene…

TuttoBici

TuttoBici

tuttoBICI è un mensile dedicato al ciclismo agonistico. Nato nel 1995, dal 2014 ha operato la scelta digitale. In libreria il 1° di ogni mese, dedica spazio a campioni e storie di tutte le categorie, dagli Esordienti ai Prof, raccontate da firme d’eccellenza

Read previous post:
Gran Premio Nobili Rubinetterie: vincono Viviani e Ponzi

Ancora una volta il Gran Premio Nobili Rubinetterie ha regalato spettacolo e portato i giovani alla ribalta: di Viviani e...

Close