Team F.lli Giorgi, Zanetti conquista il primo podio del 2011 Team F.lli Giorgi, Zanetti conquista il primo podio del 2011
La prima, attesa vittoria stagionale per il Team F.lli Giorgi è merito di Michael Zanetti. «A me basta vedere i ragazzi sempre protagonisti» spiega... Team F.lli Giorgi, Zanetti conquista il primo podio del 2011

La prima, attesa vittoria stagionale per il Team F.lli Giorgi è merito di Michael Zanetti. «A me basta vedere i ragazzi sempre protagonisti» spiega patron Giorgi

di Emanuela La Torre; foto Team Rodella 2000

Patron Carlo Giorgi con il presidente della Polisportiva Camignone, Luigi Rossi.

Ogni stagione, lo sa bene chi vive nel ciclismo oppure lo segue con passione, non è mai uguale ad un’altra. Non esiste una formula che garantisca la perfetta riuscita di ogni progetto. Come dire che se gli alchimisti avessero applicato il loro sapere allo sport delle due ruote, il risultato sarebbe stato fallimentare come è stato per il tentativo di trasformare altre sostanze in oro.

Team F.lli Giorgi, Zanetti conquista il primo podio del 2011

Quel che abbiamo detto si applica in maniera perfetta al 2011 del Team F.lli Giorgi. Tutto è andato per il meglio – programmazione, scelta dei ragazzi, lavoro sul campo e in corsa. Tutto, ad esclusione del numero di vittorie conquistate che, al momento di andare in macchina con questo numero del giornale è ancora fermo a quota uno.

Michael Zanetti conquista la prima vittoria per il team

A rompere il ghiaccio per il team orobico è stato Michael Zanetti, che ha vinto a Brugherio il Trofeo Una Vita per la Brugherio. A seguire, non sono arrivati altri acuti. Ma la squadra ha dimostrato di essere in palla raccogliendo diversi altri piazzamenti con diversi ragazzi.

«È vero, abbiamo portato a casa molti piazzamenti nelle ultime settimane – ammette il direttore sportivo Paolo Valoti. – Ma, come spesso è accaduto quest’anno, ci è mancata anche un po’ di fortuna per ottenere qualcosa in più. Ora speriamo davvero di riuscire a raccogliere qualcosa di importante, almeno un’altra vittoria in questo finale di stagione che presenta ancora delle gare adatte alle caratteristiche dei nostri corridori».

Il commento del patron

Il conto delle vittorie è basso, ma non così il morale di patron Carlo Giorgi. Da uomo di ciclismo esperto e navigato propone le sue riflessioni: «Sono cose che succedono: nelle ultime stagioni eravamo andati al di là di ogni previsione, stavolta non siamo riusciti a rivincere con la stessa continuità ma non è questo il dato che mi interessa sottolineare.

Piuttosto vorrei far presente come le nostre maglie ed i nostri ragazzi siano sempre stati protagonisti in tutte le gare, come i loro nomi siano presenti in tutti gli ordini d’arrivo. Come davvero numerosi siano i piazzamenti che abbiamo ottenuto.

Questo significa che i nostri atleti hanno saputo seguire perfettamente il lavoro e i programmi proposti loro dal direttore sportivo Paolo Valoti e che hanno lavorato con grande serietà per tutta la stagione. Questo importa, questo fa onore agli sponsor che portiamo sulle maglie, questo significa aver capito quali sono i valori del ciclismo. Quanto alle vittorie, sono convinto che prima di finire la stagione arriverà qualche altra bella soddisfazione e tutta la famiglia del Team F.lli Giorgi potrà festeggiare».

Patron Carlo Giorgi festeggia la vittoria di Michael Zanetti insieme a tutti i suoi ragazzi. Nella pagina a fianco, il trionfo di Zanetti sul traguardo di Brugherio.

TuttoBici

tuttoBICI è un mensile dedicato al ciclismo agonistico. Nato nel 1995, dal 2014 ha operato la scelta digitale. In libreria il 1° di ogni mese, dedica spazio a campioni e storie di tutte le categorie, dagli Esordienti ai Prof, raccontate da firme d’eccellenza

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *