Il team Viris Vigevano schiera Mirko Tedeschi Il team Viris Vigevano schiera Mirko Tedeschi
«Mirko Tedeschi sosterrà lo stage con la Lampre Isd – spiega Omar Piscina, di Viris Vigevano. – Potrà godere di una vetrina importante, facendo... Il team Viris Vigevano schiera Mirko Tedeschi

«Mirko Tedeschi sosterrà lo stage con la Lampre Isd – spiega Omar Piscina, di Viris Vigevano. – Potrà godere di una vetrina importante, facendo leva sulla sua continuità di rendimento»

di Paolo Broggi; foto Team Rodella 2000

Il team Viris Vigevano schiera Mirko Tedeschi

In casa Viris Vigevano l’estate è arrivata portando una gradita sorpresa: Mirko Tedeschi è stato infatti chiamato a sostenere lo stage tra i professionisti con la maglia della Lampre Isd.

«Un premio meritato per un corridore che ha nella continuità di rendimento il suo punto di forza – spiega il team manager della formazione lombarda Omar Piscina. – Non è un vincente ma sono davvero pochi i corridori che, come Mirko, sono capaci di piazzarsi almeno quindici volte nei primi dieci in una stagione per tre anni di fila come ha fatto lui.

Significa che si affronta la professione del ciclista nel modo giusto. Mi auguro che questa dote possa aprirgli le porte del professionismo. Lo stage con la Lampre di Roberto Damiani è una grande occasione, speriamo che Mirko riesca a giocarsela nel modo giusto e a coronare il sogno di una carriera intera».

Il team Viris Vigevano schiera Mirko Tedeschi

La continuità è davvero una dote preziosa…

«Ed è quella che ancora manca, purtroppo, al nostro altro uomo di punta, Mattia Pozzo. Lui sa che deve migliorare in salita ma soprattutto deve riuscire a dare continuità al suo lavoro, altrimenti rischia di mandare tutto in rovina. E sarebbe un peccato, perché le do ti per fare grandi cose le ha».

Mentre siete impegnati a vivere una grande seconda parte di stagione, sappiamo che avete gettato le basi per il futuro. Ci può anticipare qualcosa?

«Dopo un anno di inevitabile assestamento, daremo il via ad un progetto a medio termine investendo in maniera particolare sugli Under 23. Avremo doppia affiliazione in Lombardia ed in Emilia Romagna. Mi piace dire che dopo dieci anni tornerò a lavorare con la Luigi Maserati, storica società piacentina con la quale ho percorso un lungo tratto di strada.

In provincia di Piacenza avremo anche la nostra nuova sede operativa. In ammiraglia accanto a me ci sarà Matteo Provini, attuale selezionatore degli juniores per l’Emilia Romagna. Le novità non sono finite, ma ne parleremo più avanti…».

TuttoBici

TuttoBici

tuttoBICI è un mensile dedicato al ciclismo agonistico. Nato nel 1995, dal 2014 ha operato la scelta digitale. In libreria il 1° di ogni mese, dedica spazio a campioni e storie di tutte le categorie, dagli Esordienti ai Prof, raccontate da firme d’eccellenza